Bonus 200 euro per i liberi professionisti

Si informa che dalle ore 12:00 del 26 settembre i Medici Veterinari Liberi Professionisti potranno presentare all’Enpav la domanda per ricevere il bonus di 200 euro previsto dal Governo.

Il 24 settembre è stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Interministeriale attuativo di cui all’articolo 33 del Decreto-legge n. 50 del 17 maggio 2022 (Dl Aiuti) e tramite l’AdEPP (Associazione degli Enti previdenziali privati) è stato stabilito un giorno univoco di apertura delle domande per gli Iscritti di tutte le Casse di Previdenza private.

Lo stanziamento messo a disposizione dal Governo è stato incrementato e sembra capiente rispetto alla platea dei potenziali beneficiari; pertanto, non ci sarà bisogno di concentrare tutte le domande nel primo giorno.

La domanda deve essere presentata esclusivamente nella propria Area Riservata del sito www.enpav.it nella sezione Domande Online – Invio – Modello Richiesta Indennità 200 euro.

La domanda potrà essere inviata fino al 30 novembre 2022 e la richiesta è riservata ai Medici Veterinari Liberi Professionisti che nel 2021 hanno prodotto un reddito complessivo non superiore a 35.000 euro.
Inoltre il Decreto-legge Aiuti-ter (art.20, D.L.144 del 24 settembre 2022) ha previsto l’integrazione dell’importo del bonus con un’ulteriore indennità una tantum di 150 euro per coloro che nel 2021 hanno prodotto un reddito complessivo non superiore a 20.000 euro. Nella domanda si dovrà indicare anche se si rientra in questa categoria.
In questo modo l’Enpav potrà gestire con un’unica domanda entrambi i bonus.
Per tutti i dettagli si invita a consultare la sezione Notizie della prima pagina del sito dell’Enpav al seguente link Enpav .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sedici + 15 =